Tecarterapia - Iperattivazione del metabolismo cellulare

In problemi cronici (per es. artrosi) o in caso di tessuti induriti (per es. cicatrici di lunga data, situazioni di spalla congelata) si può lavorare a temperature più elevate, sempre nel rispetto delle soglia di sopportazione di ciascuno.

L’ipertermia determina, infatti, un forte aumento del metabolismo cellulare, e avvia nel tessuto un processo di ristrutturazione per combattere la fibrosi.